norberto pazzini

Norberto Pazzini

(Verucchio 1856 – Roma 1937)

biografia, valutazione gratuita, vendita e acquisto quadri

Parametri di valutazione delle opere di Norberto Pazzini

norberto pazzini

Aggiudicazione record:
8.200 euro per un olio su tela di cm 36 x 70,5 nel 2008

norberto-pazzini

Valori medi per dipinti ad olio:
1.000 – 3.000 euro 

norberto-pazzini-monte-gemma-olio-su-tavola-1927

Valori medi per opere su carta:
300 – 1.000 euro 

PAZZINI Norberto, pittore (Verucchio 1856 – Roma 1937). Di modeste origini, figlio di un calzolaio romagnolo, si trasferisce a Roma nel 1874 iscrivendosi alla Scuola del Museo Artistico Industriale, ove conosce altri giovani artisti come Giuseppe Cellini, Paolo Ferretti e Alessandro Morani. Trascorre i primi anni in grandi ristrettezze economiche e terminati gli studi nel 1878 ritorna al suo paese natale.

La sua attività di quel periodo (Rimini dopo la pioggia) ha una sensibile incidenza sugli ambienti artistici riminesi che si andavano aprendo alla pittura en plein air.

Rientrato a Roma realizza Alcuni disegni per “L’illustrazione Italiana”, poi dal 1883 lavora nello studio dell’architetto Giuseppe Sacconi, impegnato nella progettazione del monumento a Vittorio Emanuele II.

Nel 1884 conosce Nino Costa, divenendone allievo prima e amico poi. Lo segue prima nell’avventura della Scuola Etrusca e due anni dopo entra a far parte anche dell’associazione In Arte Libertas. Prende parte a tutte le mostre del gruppo, compresa anche quella sull’arte italiana organizzata a Londra nel 1888.

Nel 1885 è presente alla Mostra degli “Amatori e Cultori”, dove esporrà frequentemente anche in seguito, ed, a partire dal 1899 partecipa a quasi tutte le Biennali di Venezia. Anche se il suo interesse principale è dedicato al paesaggio, non disdegna di dedicarsi anche allo studio della figura umana. Nel 1910 entra a far parte dell’Associazione degli Acquerellisti Romani e, nel 1922, tiene un’importante personale alla Galleria Pesaro di Milano, con 160 opere tra olii, acquarelli e disegni.

Dal 1925 è membro dell’Accademia di San Luca e nel 1926 vince una medaglia d’oro dall’Associazione Artistica Internazionale per un quadro esposto alla mostra del Paesaggio Italiano. Partecipa anche alla prima ed alla seconda Quadriennale romana.

Biografia a cura di Maurizio Berri

Sei interessato alla valutazione o alla vendita di quadri di Norberto Pazzini?

Chiama subito 06 6871425 – 335 5364897

Inviaci le foto delle tue opere seguendo le indicazioni

ALLA E-MAIL O SU WHATSAPP

alessio@ottocento.it

whatsapp  335 5364897


  1. Scatta una foto nitida al quadro e/o alla scultura
  2. Scatta foto di alcuni dettagli dell’opera, della firma e del retro se possibile
  3. Scrivi le dimensioni dell’opera

Contattaci tramite questo form

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per eventuali richieste di valutazioni si richiede l'invio di immagini delle opere d'arte.

estensioni immagini accettate jpg-jpeg-png-gif - limite di 3Mb

captcha