WWW.OTTOCENTO.IT

Valutazioni | Vendita | Acquisto | opere di Giovanni Giani


Zonaro Fausto_galleria


Biografia di Giovanni Giani

Nato a Torino l'11 gennaio del 1866 da Giuseppe, pittore, e da Giuseppina Giani, figlia dello impresario P. Giani, benefattore (ma non parente) di Giuseppe. Giovanni Giani fu pittore dalla consistente produzione, la cui opera di paesaggista è probabilmente la parte più interessante della sua produzione, se nel 1934 il "Comanducci" definisce i suoi paesaggi "luminosi e pieni d'aria". Dopo avere studiato col padre Giuseppe, entrò all'Accademia Albertina dove ebbe come maestri Enrico Gamba e Andrea Gastaldi. Le sue prime esposizioni datano 1883, dal 1903 al 1926 partecipò a tutte le Biennali di Venezia. Suoi quadri vennero acquistati dai Savoia, ma anche dai musei di Udine, Torino, Roma e Trieste. Si dedicò anche a quadri di composizione settecentesca spesso di grande efficacia, anche se legati al desiderio di compiacere la committenza. Per tutti gli anni Novanta il Giani si dedicò prevalentemente allo studio del paesaggio e delle popolazioni della vallata d'Intelvi, luogo di origine del padre, del Biellese e della Val d'Aosta. Il soggetto che in questo sito viene proposto (una baita di montagna dei luoghi prima citati) fu affrontato più volte dal pittore, alla ricerca di un vero quasi fotografico e di risultati cromatici. Morì nel 1937 a Torino.

Parametri di valutazione delle opere di Giovanni Giani


giani
Aggiudicazione record: 19.000  per un olio su tela di 84 x 118 cm

giani
Valori medi per pastelli, olii, tempere e disegni: 2.000 - 8.000


giani
Valori approssimativi per disegni, pastelli e dipinti di piccolo formato: 500 - 1.000

Zonaro_infografica
Siete interessati all'acquisto o alla vendita di quadri
disegni e opere d'arte di Giovanni Giani?
Segui le indicazioni contenute nel box qui a sinistra 
per ottenere una valutazione! 




Galleria d’Arte Ponti

via Monserrato 8/9 – Roma 00186

Tel. +39 ( 0 )6 6871425

cell. Alessio Ponti +39 335 5364897 (WhatsApp / Viber)

Indirizzo e- mail: alessio@ottocento.it



Clicca qui per conoscere gli artisti di nostro interesse

© Ottocento Art Gallery - All rights reserved