ETTORE SIMONETTI

Lemmo Rossi Scotti

(Perugia 1848 – Roma 1926)

biografia, valutazione gratuita, vendita e acquisto quadri

Parametri di valutazione delle opere di Lemmo Rossi Scotti

lemmo rossi scotti

Aggiudicazione record:
50.000 euro per un olio su tela di cm 54,5 x 132 nel 2007

lemmo rossi scotti quotazioni

Valori medi per dipinti ad olio:
1.000 – 3.000 euro 

lemmo rossi scotti valutazione

Valori medi per opere su carta:
500 – 2.000 euro 

ROSSI SCOTTI Lemmo, pittore (Perugia 1848 – Roma 1926). Figlio di Gaspare, che era stato allievo e amico di Tommaso Minardi, si forma presso l’Accademia perugina sotto la guida di Silvestro Valeri, prima di trasferirsi a Roma dove completa la sua formazione.
Ben presto si dedica ad una copiosa produzione di dipinti con scene di battaglie risorgimentali che ottengono un buon successo di pubblico e critica, grazie ad uno stile uniforme ed ispirato. Vanno menzionati tra gli altri La Battaglia di Custoza, presentato a Milano e a Roma nel 1879 (oggi alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna), La Carica del generale Kellerman a Marengo,esposta a Milano nel 1887 e La carica di cavalleria, oggi nella raccolta della Banca d’Italia di Palazzo Koch a Roma, tutte trattate con convincente piglio narrativo.
Autore eclettico, si cimenta con buoni risultati anche nel ritratto (si ricorda Il principe di Napoli, esposto a Londra nel 1888) nella pittura a fresco (lunetta dell’Aula Magna dell’università di Perugia) e in quella di paesaggio, alla quale si dedica soprattutto negli anni della Società “In Arte Libertas” della quale è, insieme a Nino Costa, uno dei fondatori. L’amicizia con i protagonisti di questo gruppo, e con i pittori inglesi ad esso legati, favorì il crearsi di scambi culturali e reciproche conoscenze tra Roma e Perugia, ove l’artista soleva ospitare i suoi amici nella bella villa di Santa Petronilla.

Biografia a cura di Maurizio Berri

Sei interessato alla valutazione o alla vendita di quadri di Lemmo Rossi Scotti?

Chiama subito 06 6871425 – 335 5364897

Inviaci le foto delle tue opere seguendo le indicazioni

ALLA E-MAIL O SU WHATSAPP

alessio@ottocento.it

whatsapp  335 5364897


  1. Scatta una foto nitida al quadro e/o alla scultura
  2. Scatta foto di alcuni dettagli dell’opera, della firma e del retro se possibile
  3. Scrivi le dimensioni dell’opera

Contattaci tramite questo form

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per eventuali richieste di valutazioni si richiede l'invio di immagini delle opere d'arte.

estensioni immagini accettate jpg-jpeg-png-gif - limite di 3Mb

captcha