galleria d'arte offre valutazione stima quotazioni opere di ettore ximenes

Enrique Serra

(Barcellona 1859 – Roma 1918)

biografia, valutazione gratuita, vendita e acquisto quadri

Parametri di valutazione delle opere di Enrique Serra

enrique serra

Aggiudicazione record:
167.020 euro per un olio su tela di cm 122 x 215 nel 2010

Enrique Serra y Auque http://www.tuttartpitturasculturapoesiamusica.com

Valori medi per dipinti ad olio:
2.000 – 8.000 euro 

enrique serra valutazione

Valori medi per opere su carta:
200 – 1.000 euro 

SERRA Enrique, pittore (Barcellona 1859 –Roma 1918). Formatosi in Spagna, nella natia Barcellona, giunge a Napoli nel 1877 e, a partire dall’anno seguente, risiede stabilmente a Roma.
Nella sua arte si fondono la spiritualità spagnola e la sensibilità coloristica napoletana. Si dedica inizialmente alla pittura storica e religiosa (La Vergine di Monserrato, acquistato dal papa Leone XIII) e poi a quella di genere, di gusto romantico, sentimentale (Pena del ceppo, Odalisca morta, Bottino di guerra, Sacrestano, Frati mendicanti etc). A partire dall’Albero Sacro e da Riflessi al tramonto il paesaggio diventerà poi la sua principale fonte di ispirazione, sovrapponendosi al fondo di spiritualità spagnola , mentre si vanno facendo più stretti i suoi contatti con gli ambienti simbolisti romani ed internazionali.
La campagna romana e soprattutto le rovine dell’Agro pontino esercitano un fascino particolare nell’animo del pittore, le cui opere appaiono soffuse e materiate dal languore generato dal contrasto tra l’esuberante vita vegetale e i ruderi da secoli sepolti nell’acqua stagnante. Più volte rappresenta così le Paludi pontine in modo realistico, o esaltandone colori e luci per meglio renderne il mistero e la sospensione del tempo (Estate in palude, Natura vergine, Lo stagno, Canale di Fogliano, Canale del Mortaccino etc).
Nel 1883 viene eletto membro dell’Arcadia e dell’Accademia di San Luca a Roma.
Espone a Firenze alla Società delle Belle Arti tra il 1896 ed il 1906 e a Milano nel 1906 con La città morta. A Roma partecipa alle mostre della Società “In Arte Libertas” del 1901 (Giornata piovosa) e del 1902; della Società Amatori e Cultori del 1900 e del 1903 (Sorriso dell’alba); dell’Associazione degli Acquerellisti del 1903 e 1904.

Biografia a cura di Maurizio Berri

Sei interessato alla valutazione o alla vendita di quadri di Enrique Serra?

Chiama subito 06 6871425 – 335 5364897

Inviaci le foto delle tue opere seguendo le indicazioni

ALLA E-MAIL O SU WHATSAPP

alessio@ottocento.it

whatsapp  335 5364897


  1. Scatta una foto nitida al quadro e/o alla scultura
  2. Scatta foto di alcuni dettagli dell’opera, della firma e del retro se possibile
  3. Scrivi le dimensioni dell’opera

Contattaci tramite questo form

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per eventuali richieste di valutazioni si richiede l'invio di immagini delle opere d'arte.

estensioni immagini accettate jpg-jpeg-png-gif - limite di 3Mb

captcha