galleria d'arte offre valutazione stima quotazioni opere di ettore ximenes

Edoardo Tani

(Tivoli 1880 – Roma 1948)

biografia, valutazione gratuita, vendita e acquisto quadri

Parametri di valutazione delle opere di Edoardo Tani

edoardo tani

Aggiudicazione record:
3.250 euro per un olio su tela di cm 61 x 141 nel 2019

edoardo tani valutazione

Valori medi per dipinti ad olio:
750 – 1.500 euro 

edoardo tani quotazioni

Valori medi per opere su carta:
300 – 500 euro 

TANI Edoardo, pittore (Tivoli 1880 – Roma 1948). Studia all’Accademia di Belle Arti a Roma, specializzandosi nell’arte dell’arazzo. Come Spinetti, anch’egli si dedica all’insegnamento nel Liceo Artistico Industriale, ove lascia di sé una traccia indelebile. Ma il suo vero maestro, che diventerà poi grande amico, va considerato Onorato Carlandi, conosciuto durante i frequenti soggiorni di quest’ultimo a Tivoli, di cui ammira incondizionatamente l’uso virtuoso della tecnica all’acquarello. In quegli anni a Tivoli si era formato un vivace ambiente

artistico, grazie alla presenza di importanti pittori, quali appunto Carlandi, Coleman e Roesler Franz.

Sollecitato dalla sua innata curiosità ad una continua ricerca, viaggia, sia in Inghilterra, sulle orme del maestro Carlandi, sia in Spagna, riportando in Italia la lezione di maestri del calibro di Turner, Constable e De Wint.

Esordisce alla mostra del 1904 della Società degli Amatori e Cultori di Belle Arti ove presenta due paesaggi, Autunno inoltrato e La terrazza di Villa d’Este.

Nel 1909 entra nell’Associazione degli Acquerellisti, partecipando assiduamente a tutte le mostre sino all’estinguersi del sodalizio. Tra i quadri esposti nel ‘10 ricordiamo. L’anno dopo presenta Primavera al Foro, Campagna romana; nel 1912 presenta Una via in Tivoli e I guardiani della villa; nel ’13 Riflesso e all’ultima mostra (1915), Tivoli e Le ultime note.

Proprio negli acquarelli – sottolinea Marco Testi – dà il meglio di sé “il suo stile disteso e arioso ci ha lasciato pregevoli documenti della flora e dell’ambiente tiburtino a cavallo dei due secoli”, con quelle “ampie velature, riflessi diafani e trasparenze giocate in genere sui chiari degli azzurri e delle terre”.

Grande amico dell’altro pittore tiburtino Adolfo Scalpelli, ne piange nel 1917 la precoce scomparsa.

Ha anche ricoperto incarichi di prestigio e responsabilità quali: consigliere dell’Associazione degli Acquerellisti, Ispettore alle Antichità e Direttore della Villa Gregoriana.

Biografia a cura di Maurizio Berri

Sei interessato alla valutazione o alla vendita di quadri di Edoardo Tani?

Chiama subito 06 6871425 – 335 5364897

Inviaci le foto delle tue opere seguendo le indicazioni

ALLA E-MAIL O SU WHATSAPP

alessio@ottocento.it

whatsapp  335 5364897


  1. Scatta una foto nitida al quadro e/o alla scultura
  2. Scatta foto di alcuni dettagli dell’opera, della firma e del retro se possibile
  3. Scrivi le dimensioni dell’opera

Contattaci tramite questo form

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per eventuali richieste di valutazioni si richiede l'invio di immagini delle opere d'arte.

estensioni immagini accettate jpg-jpeg-png-gif - limite di 3Mb

captcha