domenico pennacchini

Domenico Pennacchini

(Roma 1860 – Roma 1917)

biografia, valutazione gratuita, vendita e acquisto quadri

Parametri di valutazione delle opere di Domenico Pennacchini

domenico pennacchini opera piu quotata

Aggiudicazione record:
25.620 euro per un olio su tela di cm 42 x 62 nel 2005

domenico pennacchini donna

Valori medi per dipinti ad olio:
1.000 – 4.000 euro 

domenico pennacchini bagno pompeiano

Valori medi per opere su carta:
300 – 1.000 euro 

PENNACCHINI Domenico, pittore (Roma 1860 -1917). Figlio di Gaetano e Regina Ghislaghi, dopo aver frequentato l’Accademia di Belle Arti a Roma, si dedica al paesaggio ed alla pittura di genere, prendendo a modello i popolani ed i contadini dei dintorni della città,prediligendo la tecnica dell’acquarello e del pastello (vedi Il ritorno al villaggio, esposto a Milano nel 1885).

Scarse sono le notizie biografiche di questo pittore, rimasto quassi sempre nell’ombra.Entra a far parte, probabilmente nel 1883, dell’Associazione degli Acquerellisti,ove  rivestirà poi la carica di segretario. Nel 1889 vince la medaglia d’argento all’Esposizione Universale di Parigi. E’ presente più volte, a partire dal 1888 a diverse esposizioni in città tedesche (Dresda, Monaco e Berlino).

Sposa nel 1897 Giuditta Corelli, sorella del pittore Augusto, noto come il primo pittore italiano a scoprire le bellezze del paese di Anticoli Corrado, che verrà trasformato in un frequentato cenacolo artistico.

Alla mostra degli Amatori e Cultori del 1886 espone Un bacio devoto. Partecipa poi alle annuali rassegne di questa Società, quasi ininterrottamente dal 1893 sino al 1917. Le opere esposte nel 1913 (Aratura) nel ’15 (Agro Romano) e nel ’17 (Campagna romana) vengono acquistate dal Comune di Roma.

Grazie all’amicizia con Onorato Calandi si avvicina al “Gruppo dei XXV della Campagna Romana”, anche se non vi sono prove che ne abbia ufficialmente fatto parte.

La conclusione della vicenda terrena è triste. Vinto da una forte forma di depressione pone fine ai suoi giorni nel 1917 con un colpo di pistola.

Biografia a cura di Maurizio Berri

Sei interessato alla valutazione o alla vendita di quadri di Domenico Pennacchini?

Chiama subito 06 6871425 – 335 5364897

Inviaci le foto delle tue opere seguendo le indicazioni

ALLA E-MAIL O SU WHATSAPP

alessio@ottocento.it

whatsapp  335 5364897


  1. Scatta una foto nitida al quadro e/o alla scultura
  2. Scatta foto di alcuni dettagli dell’opera, della firma e del retro se possibile
  3. Scrivi le dimensioni dell’opera

Contattaci tramite questo form

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per eventuali richieste di valutazioni si richiede l'invio di immagini delle opere d'arte.

estensioni immagini accettate jpg-jpeg-png-gif - limite di 3Mb

captcha